UA-131488451-2

Climaterio maschile e femminile

Il climaterio maschile e femminile altro non è che una riduzione netta dei livelli ormonali della età fertile, pur rimanendo il soggetto in età adulta.

Periodo assai confuso e doloroso per tutti i sessi animali e umani, che a mio avviso sono solo due, maschile e femminile nell'ordine, dura di solito poco tempo, anche in chi ha problemi ormonali o li sviluppa in seguito.

Le complicanze sono di solito dovute a operazioni chirurgiche mal tollerate.

In fondo, i plurioperati sono proprio i traumatizzati di cui parlavo negli articoli sulla violenza e sulle disfunzioni erettili, proprio perché solo vittime e mai aggressori.

Chi ha violentato, in una qualche forma di abuso sessuale, che implica penetrazione fallica, anale o orale, di cui fanno parte anche le sevizie, tipiche delle famiglie numerose subite ed inflitte contemporaneamente.

Non a caso, il famoso psicoanalista di gruppo W. Bion fu ucciso dal suo commilitone, mentre lavoravano insieme. Infatti, reduci entrambi con successo dalla guerra del Vietnam erano stati non solo amici per la pelle, e lo sono rimasti, ma soprattutto allora in Europa non si conoscevano i traumi di guerra come in Oriente, alcuni secoli prima. In America, però, era già in corso il progetto genoma progettato dai due premi Nobel Watson e Crick, scopritori della genetica.

Concludo, a chi amasse l'alcool più del sangue, come Mr Dracula, a farsi curare proprio con le medicine naturali, di cui l'umanesimo non farà mai parte.

In fondo, la bellezza genera da sempre guerra, tanta è la paura che incute, per la nostra crassa ignoranza.

E una cosa esclude l'altra.


5 visualizzazioni

©2020 BY SARA LEONCINI