UA-131488451-2

L'anatomia della terza età

''Sono vecchia adesso'' mi chiede tutta contenta di vedermi, via computer, mia mamma qualche mese prima di lasciarci.


''Si, adesso si mamma, sei vecchia'', ma aggiungo ''solo per un fatto anagrafico''. E lei me lo richiese finchè, con gli occhi bagnati dalle lacrime, non stetti zitta a quella frase.


Avete già sentito tutti che giornata difficile quella di oggi.

E non sto certo qui a raccontare panzane.


Nel video che vi propongo non parlo di una teoria, già enunciata dall'università di Modena e Reggio.Emilia, i neuroni a specchio, bensì della mia modesta esperienza di cose già fatte, non ancora da fare. Basta guardare uno dei film dove ho recitato, pagata certo.


Quindi avete capito cosa si prova a vivere vicino ad un satellite al posto di un babbo?

O sapete cosa vuol dire pregare di nascere ultimi ogni giorno?


O ancora vedere la propria famiglia, tutta quella che ci si è costruita proprio mentre si lavorara duramente la terra degli altri, perchè no per una lira al mese? Immagino, si, immagino di si.


In breve, se la normalità esiste, come lo credo possibile per ogni persona è anche possibile, dico io, che ognuna di queste persone che sperimentano uno stato appagante di salute interiore oltre che esteriore di avere, anche, non solo, un disagio mentale o psichiatrico. Dubito per esperienza professionale che rimandare i controlli o non prendere farmaci sia una soluzione e non la soluzione.


Certo non solo.


PS Nota al video


Maniacale è un individuo che non sa di esserlo e che per un semplice raffreddore chiede subito l'antibiotico, ad esempio, mentre maniaco è l'abbreviazione di maniaco sessuale psicopatico assassino.

Almeno questo era l'indovinello che vi propongo.

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

©2020 BY SARA LEONCINI