UA-131488451-2

Le dipendenze in genere

Il tabagismo, l'etilismo, la tossicodipendenza, l'abuso di fans, la dipendenza da morfina.

Queste le dipendenze in medicina.

Per le scienze umane sono molteplici e non necessariamente riguardano farmaci.

Tuttavia, credo che si possa elaborare una definizione olografica del problema, problema grave che non risolto è fatale.

Pensiamo insieme a quanto i media, compresi i social siano urtanti il nostro benessere, se non se ne capisce il meccanismo prima di diventarne dipendenti!

È forse un caso che la vita terrena sia essa stessa tutta una dipendenza dietro l'altra?

Allora perché non credere alla necessità di una riforma sanitaria. Si pensa perlopiù solo a finanziarie, nucleare, paesi in via di sviluppo, nuove diaspore da cessare.

Una riforma prima di tutto della OMS (Organizzazione mondiale della salute).

Basta caschi blu che guadagnano più del nostro presidente della repubblica, basta riciclare come nuovo il cibo avariato.

Basta credere che lavorare per lo stato sia la sicurezza maggiore e la fortuna più grande, così anche per gli ospedali, pubblici o privati che siano.

Di certo per me, che credo nel paradiso cristiano, un ateo è tanto importante quanto un laico e spero il clero usi il potere temporale e si imponga almeno in Italia, senza violenza alcuna, ma con quella pedagogia attiva che Sua Santità predica, vive, respira e sogna.

©2020 BY SARA LEONCINI